streetview

Da oggi con le vostre foto sferiche create la vostra Street View

Nicola Randone -

Era solo questione di tempo prima che Google sfruttasse la potenzialità delle Photo Sphere per promuovere servizi UCG (User Content Generated) al suo pubblico ed allo stesso modo divertire i propri utenti più creativi e smanettoni.

Se fino ad ora sfogliare le mappe con Street View era possibile solo con le immagini scattate dalle Google Car, adesso gli utenti Android potranno condividere dal loro dispositivo le proprio immagini a 360° su Google Maps sfruttando il tag geografico delle stesse foto.

LEGGI ANCHEGoogle Maps Views raccoglie le nostre Photo Sphere panoramiche

Si tratta di un’estensione del già noto Google Maps Views, da cui è sufficiente cliccare sull’icona blu della macchina fotografica in alto a destra per selezionare le proprie foto sferiche (naturalmente la funzionalità non è disponibile per fotografie tradizionali); le immagini verranno poi visualizzate a destra e rappresentate come puntini a sinistra, da qui sarà possibile collegare le immagini che desideriamo collegare tra loro semplicemente unendo i puntini, il risultato dei nostri collegamenti sarà l’immagine in alto a destra.

Se il tag geografico non è sufficiente o è impreciso, sarà possibile modificare la posizione delle foto sferiche, ruotarle o spostarle direttamente sulla mappa.

Infine è anche possibile collegare la propria Street View a quella ufficiale (nella foto rappresentata dai puntini gialli) permettendo agli utenti di passare dalle tue foto sferiche a quelle di Big G (purtroppo al momento non è possibile il contrario).

Ad ogni modo, per chi volesse cimentarsi da subito nell’impresa di contribuire alle mappe di Google, da oggi ancora più interattive, e possibile consultare la guida in italiano nella relativa pagina di supporto. Per dare un’occhiata invece ai contributi più significativi di alcuni utenti, rifatevi alla galleria di Views raggiungibile a questo indirizzo.

Buon divertimento e non mancate di segnalarci il vostro contributo a Google Maps View. A seguire un esempio di incorporamento di una street view personalizzata.

Views: South Kaibab Trail di Google Maps

Fonte: Google