viber out

Anche Viber ci lascia chiamare i numeri di rete fissa e mobile, con Viber Out

Nicola Ligas

Viber colma la più grande lacuna che finora lo separava da Skype, e sfida a testa alta il servizio di Microsoft giusto sotto Natale, tipico periodo di chiamate di auguri e non solo.

Viber Out è infatti il nuovo servizio, ora di dominio pubblico dopo un periodo di limitazione alle sole Filippine, che ci consente di chiamare chiunque nel mondo a tariffe particolarmente convenienti e senza scatto alla risposta (le potete verificare qui, paese per paese) e per di più facendo si che venga mostrato il nostro numero di telefono alla persona chiamata, cosa che altri servizi analoghi non fanno.

Il credito per Viber Out può essere acquistato direttamente da Android, tramite l’app stessa, oppure con un’ordinaria carta di credito via Desktop.

L’aggiornamento odierno, oltre a questa graditissima novità, ha però portato con sé altre piccole aggiunte, che andiamo subito a vedere:

  • Scarica tanti nuovi sticker gratuiti e a pagamento dallo Sticker Market
  • Il nuovo filtro contatti ti consente di ordinare i tuoi contatti
  • Miglioramenti e correzione degli errori

A questo punto non ci resta che lasciarvi il badge per il download di quella che ormai è una delle app di messaggistica (e non solo) più complete in circolazione.

Google Play Badge

Fonte: Viber