nvidia grid

NVIDIA Grid in open beta anche per Shield: il cloud gaming è servito, ma solo in California

Nicola Ligas

Shield è una console che da subito si è distinta per una particolarità: quella di far girare anche dei giochi non pensati espressamente per Shield stessa. Parliamo della possibilità di inviare in streaming da PC i titoli che girano su Desktop con schede grafiche NVIDIA compatibili, e adesso anche del cloud gaming, che arriva sulla piccola console grazie a Grid.

LEGGI ANCHENVIDIA annuncia GameStream per Shield

Nell’ultimo aggiornamento software della console, rilasciato pochi giorni fa, era infatti inclusa la chiave per provare Grid, ovvero il cloud gaming secondo NVIDIA, che permette di giocare su Shield a dei titoli che fisicamente si trovano sui server dell’azienda, piuttosto che sulla console stessa, che non deve quindi preoccuparsi di avere la potenza di calcolo o la compatibilità necessaria a farli girare.

I pre-requisiti consistono in un router Wi-Fi a 5 GHz, una velocità di download minima di 10 Mbps ed un tempo di ping inferiore ai 40 ms, in modo da non riscontrare lag nel gioco; ah si, è preferibile anche risiedere nella California del nord, perché il servizio al momento i server attivi in testing sono solo lì, ma se rientraste comunque nei requisiti pur risiedendo altrove non ci sono problemi.

Ovviamente nessuna news per l’Italia, ma una delle nostre “ADSL base” da sola non basterebbe, quindi forse in questo caso ha meno senso lamentarsi (o forse ne ha ancor di più: ditecelo voi!).

Via: Engadget
NVIDIA