dragon quest viii black header

Dragon Quest VIII: L’odissea del Re Maledetto, primo trailer della versione mobile (video)

Lorenzo Delli

Square Enix aveva fatto tornare a parlare di sé proprio settimana scorsa, con il lancio in contemporanea su Play Store e iTunes di Final Fantasy IV: After Years, il seguito del quarto capitolo della saga JPRG più famosa del mondo videoludico. In passato però, se vi ricordate, abbiamo parlato di un’altra famosissima saga, sempre a marchio Square Enix, che sarebbe stata presto lanciata anche sul panorama mobile.

LEGGI ANCHE: Square Enix porterà i primi otto (+1) Dragon Quest su Android

Avrete già capito che stiamo parlando della saga di Dragon Quest: la software house nipponica infatti a ottobre fece letteralmente l’en plein annunciando l’arrivo in mobile (Android ovviamente compreso) dei primi otto Dragon Quest più un ulteriore titolo della serie, Dragon Quest Monster, spin-off che proporrà un gameplay in stile “Pokemon“. A pochi giorni di distanza da questo annuncio che è stato ovviamente preso con un po’ di scetticismo, abbiamo visto in azione l’ottavo capitolo della serie su uno smartphone Android, sorprendendoci sia per la piattaforma di prova (che di solito è di casa Apple) sia perché si tratta del numero VIII e non del primo come ci si poteva aspettare.

LEGGI ANCHE: Primo hands-on di Dragon Quest VIII

Perché vi stiamo nuovamente parlando di Dragon Quest e, più in particolare, proprio dell’ottavo capitolo, Dragon Quest VIII: l’Odissea del Re Maledetto. Da poche ore è arrivato in rete il trailer proprio del suddetto capitolo: il filmato, di circa due minuti, ci mostra alcuni elementi del gameplay e il motore grafico che spingerà il titolo. Curiosa la scelta di orientare l’interfaccia in verticale. Il gioco sarà disponibile in Giappone tra dieci giorni, il 12 dicembre quindi, anche se ancora non è stata annunciata una data per l’occidente (come successo ad esempio per Final Fantasy Agito). Non ci rimane quindi che attendere speranzosi e goderci il trailer in attesa del suo arrivo su Play Store. Buona visione!

Fonte: Multiplayer
video