Migliori app Android automobilisti

5 tra le migliori app per… gli automobilisti

Erika Gherardi -

No, non si dovrebbe fare, ma volenti o nolenti lo smartphone in auto lo usiamo tutti. Vuoi per chiamare (o rispondere), vuoi per spostarsi in città, vuoi per avere informazioni utili: il nostro dispositivo è quasi l’estensione del nostro cervello e rinunciarci in auto è ormai impossibile. Presa coscienza di questo fatto non ci resta che trarre il meglio da questa disturbante verità utilizzando le migliori app Android che il Play Store mette a disposizione degli automobilisti.

Waze

Partiamo dalla base: il navigatore. Ce ne sono tanti, più o meno validi, e il buon Google Maps rimane sempre una valida e sempre più completa alternativa ai più noti concorrenti a pagamento, ma non è l’unica. Online fin dal principio, Waze si distingue principalmente per il suo lato social che permette agli utenti di segnalare tutto ciò che manca sul navigatore ma anche tutto ciò che non può essere presente di default come traffico, incidenti, lavori, deviazioni e così via. Qualche difetto, tra cui la necessità di essere praticamente sempre connessi e imprecisioni più che occasionali, ma Waze in città se la cava bene. Per lunghi tratti però ve lo sconsigliamo.

Pro: gratuita, comoda in città, utile, molto social e in continuo sviluppo

Contro: richiede un po’ di dati, imprecisa

Converted_file_90a62d12
Get it on Google Play

Ultimate Car Dock

Se c’è una cosa difficile da fare quando il telefono è appollaiato al cruscotto è tappare laddove ci serve. O guardiamo la strada o cerchiamo quello che ci serve in mezzo a decine di app e di funzioni. Le cose si fanno più semplici adottando un software che sostituisce temporaneamente la vostra home, uno come Ultimate Car Dock. L’app vi permette di avere 6 shortcut per pagina in bella vista più la percentuale della batteria e l’orario, oltre ad un menù enorme e completissimo; inoltre potete controllare Ultimate Car Dock tramite i comandi vocali disponibili per ricevere ed effettuare chiamate, inviare sms, attivare la navigazione e comandare la riproduzione di musica.

Pro: gratuito, ottimo controllo vocale, icone enormi così non vi distraete troppo

Contro: dovete masticare l’inglese perché è l’unica lingua disponibile

ultimate car dock
Get it on Google Play

Torque Pro

Ok, qui sfondiamo la barriera del normale automobilista perché Torque non è di certo un’app per tutti. Il software necessita di un piccolo hardware, l’interfaccia obd, da attaccare alla relativa presa disponibile sulla vostra auto, che poi dovrete accoppiare al vostro dispositivo tramite bluetooth. E poi? Beh, e poi in sostanza Torque, disponibile sia in versione Lite gratuita che Pro, rileva e vi fornisce tutti i dati tecnici utili ai più appassionati. Non per tutti, ma sicuramente la migliore per gli amanti dei motori.

Pro: un sistema tutto sommato economico per controllare l’auto, molto completo, adatto agli appassionati

Contro: troppo complesso per chi di motori non se ne intende

torque


Get it on Google Play

LEGGI ANCHE: Migliori app Android per auto e GPS

Veicoli – Gestione auto e moto

L’auto, sfortunatamente per noi, non vive di vita propria per cui, che vi piaccia o meno, spetta a voi prendervene cura. Veicoli è un software tutto italiano che vi permette di inserire i mezzi di cui disponete per poi segnalare i rifornimenti, aggiungere le note, inserire l’assicurazione stipulata (con inizio e durata della validità), i dati del bollo e quelli della revisione. Praticamente un must have per tenere traccia dei costi della vostra auto e per ricordarvi le diverse scadenze. Difetti? La grafica, ma lo sviluppatore ha già provveduto e siamo lieti di mostrarvi gli screenshot della nuova versione in anteprima.

Pro: gratuita, utile, molto semplice

Contro: non pervenuti

veicoli 2

Get it on Google Play

Car HUD

Ok, non è proprio un must-have ma un piccolo sfizio se lo dovrebbero togliere tutti ogni tanto e Car HUD fa al caso vostro. Avete presente quell’affascinante funzione disponibile sulle auto più costose che permette di vedere la velocità sul parabrezza? La versione “cheap” di questa feature la offre quest’applicazione che sfrutta il potere riflettente del vetro per mostrarvi su di esso i km/h a cui state andando utilizzando il GPS. Inutile ma se volete stupire qualcuno potrebbe funzionare. Un solo avviso: dovete usarlo al buio altrimenti il risultato è praticamente nullo.

Pro: gratuita, molto semplice

Contro: funziona solo al buio, non è sicuramente un must have

car hud

Get it on Google Play