assassin's creed pirates header

Assassin’s Creed Pirates di Ubisoft arriverà su Android il 5 dicembre

Lorenzo Delli

L’annuncio dell’arrivo dello spin-off del nuovo Assassin’s Creed per piattaforma mobile era arrivato nelle prime settimane di settembre, insieme agli annunci di Rayman Fiesta Run (da noi recensito) e di Rabbids Big Bang, entrambi già giunti anche sul Play Store di Google. Mancava quindi solo Assassin’s Creed Pirates, questo il nome dello spin-off, all’appello ma pare che dovremo aspettare davvero pochi giorni per poter finalmente testare con mano il nuovo gioco di casa Ubisoft. Pare infatti che il titolo arriverà in contemporanea su Android e iOS il prossimo giovedì 5 dicembre e sarà disponibile, come riporta il comunicato stampa, per i migliori smartphone e tablet, il che implica che probabilmente il titolo sarà compatibile solo con i dispositivi più attuali.

Purtroppo però, per quanto riguarda i dispositivi appunto, dovremo attendere proprio la data di arrivo del gioco sul Play Store (e anche su Amazon App Shop). In cosa consisterà il gioco: in Assassin’s Creed Pirates assumeremo il ruolo di un giovane e ambizioso capitano, Alonzo Batilla. Dovremo gestire, durante l’Età d’oro della pirateria, un vascello armato fino ai denti: saremo quindi chiamati a gestire l’equipaggio, a potenziare la nave, a reclutare nuovi membri per la ciurma e, ovviamente, anche ad affrontare violentissime battaglie navali, che poi sono il fulcro del gameplay del titolo. A sbarrare la nostra strada troveremo assassini, templari e anche celebri pirati, come Barbanera, Bellamy (non il cantante dei Muse) e Hornigold.

Per l’occasione Ubisoft ha rilasciato alcuni screenshot e un nuovo trailer che ci mostra più da vicino il motore grafico che andrà a caratterizzare proprio le battaglie navali. Davvero notevole la grafica, che si spera non venga modificata rispetto alla versione per iOS. Assassin’s Creed Pirates non sarà un titolo free-to-play: verrà infatti venduto da Ubisoft a 4,49€, e dalle meccaniche di gioco sembra quasi ovvia la presenza anche di acquisti in-app (ma non possiamo esserne certi). Tra poco più di una settimana potremo quindi mettere le mani sullo spin-off: nel frattempo godiamoci il nuovo trailer e alcuni screenshot dell’interfaccia di gioco. Buona visione!

video