HTC One Max 01

HTC One Max, focus comparto fotografico

Emanuele Cisotti -

In attesa della recensione conclusiva riguardante HTC One Max che arriverà a breve, vogliamo alleggerire il carico finale con un focus dedicato al comparto fotografico di HTC One Max. Parleremo quindi sia della qualità del suo sensore Ultrapixel, che del funzionamento di HTC Zoe e del video riepilogativo.

Focus video comparto fotografico


Qualità fotografica

La qualità delle foto non differisce quasi in nessun modo da quella di HTC One se non fosse per l’assenza dello stabilizzatore che non permette di realizzare scatti in condizioni di scarsa luminosità che possano definirsi realmente migliori della concorrenza. La tecnologia Ultrapixel consiste nell’aver utilizzato un sensore più grande (con pixel più grandi), che raccoglie quindi più luce e permette di ottenere scatti ricchi di dettagli senza dover aumentare troppo le ISO (e quindi di conseguenza il rumore). Il sensore è quindi però più piccolo (4 megapixel in questo caso) per riuscire a “entrare” nello stesso spazio di una fotocamera per smartphone più comune. Questo comporta quindi un minor numero di dettagli nello scatto e quindi foto magari migliori per un utilizzo su smartphone, ma meno soddisfacenti se viste su di un PC.


Qualità video

La qualità video non risente particolarmente della tecnologia Ultrapixel, realizzando comunque video a 1080p (Full HD), buoni, specialmente dal punto di vista audio, ma niente che metta in seria difficoltà la concorrenza.

Video Full HD

Video HD 60fps

Video slow motion

Video HD HDR

Software di scatto

L’interfaccia dell’applicazione fotografica di HTC è una delle migliori attualmente in circolazione. Presente il doppio tasto per foto/video, mentre HTC Zoe è spostato sulla sinistra (e va abilitato e disabilitato ogni volta). Avremmo forse preferito che questo fosse un terzo tasto posto a metà fra video e foto. In basso a destra è possibile raggiungere alcuni effetti che vengono applicati in tempo reale (alcuni hanno anche una regolazione di “intensità” a sinistra). Il tasto con i tre punti a sinistra permette poi di accedere alle impostazioni avanzate dove modificare le varie opzioni e attivare funzioni e scene, come i video in slow motion, quelli in HDR o la modalità panoramica.

HTC Zoe

2013-11-20 14.11.24

La funzione Zoe permette di realizzare anche un breve video di 3 secondi insieme alla foto che catturiamo. Questo video sarà realizzato da 1 secondo precedente allo scatto e 2 successivi. Da questo sarà poi possibile anche estrarre foto differenti a risoluzione massima. Queste foto possono essere editate in modo molto fantasioso, ottenendo GIF animate, foto in azione (ovvero con il soggetto ripetuto più volte) oppure rimuovendo del tutto gli oggetti in movimento.


Galleria e video in primo piano

2013-11-20 14.12.00

La sezione relativa al video in primo piano è molto migliorata rispetto alla Sense 5 e permette adesso molta più personalizzazione e anche più chiarezza nel modificare le varie opzioni. E’ possibile utilizzare un brano personale come colonna sonora, deciderne anche la lunghezza e il momento di inizio e fine. Facile anche escludere o inserire foto dalla selezione automatica realizzata dal dispositivo. Il video che ne viene fuori può essere caricato sul servizio HTC Zoe, oppure esportato come classico video e poi condiviso a piacimento.

HTC One Max

HTC One Max

confronta modello

Ultime dal forum:

  • dal forum 01-01-1970 - 00:00
video