Paranoid Android

Paranoid Android dice addio alla Tablet UI su Android 4.4 KitKat

Nicola Ligas

Come saprete, Paranoid Android ha deciso di “fare le cose per bene” con Android 4.4 KitKat, partendo dalla base AOSP e riscrivendo da zero tutte le sue funzioni aggiuntive, in modo da integrarle al meglio nell’ultima versione del robottino; questo ovviamente richiede tempo, e anche qualche sacrificio.

LEGGI ANCHEParanoid Android si prepara ad essere riscritta da zero e forse arriverà anche un ROM installer

Il primo a cadere sotto la scure di Android 4.4 è infatti la modalità così detta Tablet UI, ovvero l’interfaccia per tablet che gli utenti di vecchia data di Android conosceranno, che prevedeva una combinazione di NavBar e status bar diverse da quelle attuali. Google ha purtroppo eliminato da KitKat il codice richiesto dalla tablet UI per funzionare, e di conseguenza il team Paranoid ha deciso di non investire risorse per reimplementarlo, e di abbandonarne invece lo sviluppo.

Per quanto riguarda lo sviluppo in generale, dovremmo ormai essere vicini al rilascio di una versione “AOSP+” di Paranoid, che include in pratica il codice originale di Android e poche altre migliorie, ma non funzioni particolari. Per quelle ci sarà da aspettare ancora un po’, dato che, come già detto, devono essere riscritte da zero. Il primo della lista è l’Hybrid Engine 3.0: il back-end è quasi completo e il redesign della UI è iniziato; una volta completato arriverà la prima, “vera”, Paranoid Android con KitKat, ma, come sempre in ambito modding, non è costume chiedere “quando”.

Fonte: Paranoid Android