Towelfight-2

Towelfight 2 diventa free-to-play per aiutare Sam Coster nella sua battaglia contro il cancro

Giorgio Palmieri

towelfight iconLa vita ti prende spesso alla sprovvista, talmente spesso che alcune volte te ne dimentichi e ti stupisci, ti meravigli perché non c’è mai fine alla varietà degli eventi, piccoli anelli che si uniscono in catene lunghe, contorte, appaganti ma, in alcuni frangenti, piuttosto bastarde. Sam Coster, sviluppatore di 23 anni di Butterscotch Shenanigans (Quadropus Rampage), è proprio in questa fase di vita, poiché gli è stato diagnosticato il cancro. Allo scopo di mantenere vivi i download, la piccola compagnia indipendente ha deciso di rendere free-to-play uno dei loro migliori prodotti, ossia Towelfight 2: The Monocle of Destiny. Si tratta di un interessante dual stick shooter coadiuvato da un’offerta contenutistica sostanziosa: con 43 armi, 14 potenziamenti, 10 boss, 5 ambientazioni e oltre quattro ore per completare la campagna principale, Towelfight 2: The Monocle of Destiny promette tanto divertimento senza sborsare nemmeno un centesimo.

Per quanto riguarda i piani futuri, purtroppo il team ha dovuto ridimensionare i progetti per snellire i lavori da ultimare: precedentemente annunciato come un gioco d’avventura, Slothcycling, l’ultima fatica di Butterscotch Shenanigans, cambierà genere e diventerà un endless-platform. Vi informeremo non appena verranno rilasciate ulteriori informazioni circa questo lavoro.

Auguriamo il meglio per Sam e la sua famiglia, e vi invitiamo a scaricare il gioco, un ottimo dual stick shooter che fonde gli elementi di gioco del leggendario Zelda (o Ittle Dew) insieme a quelli dell’interessante The Binding of Isaac. Spazio al badge per il download e al trailer ufficiale: buon divertimento e…forza, Sam!

Google Play Badge

Fonte: Butterscotch Shenanigans
video