Google_Nexus_5_Focus_Camera_1280px

LG Nexus 5: focus comparto fotografico

Emanuele Cisotti

Dopo aver analizzato il comparto audio e il launcher esclusivo di LG Nexus 5, arriva il momento di entrare nel dettaglio della fotocamera del discusso LG Nexus 5. Abbiamo voluto analizzare sia la qualità fotografica che il software stesso dello smartphone se nel primo caso ci sono alcuni spunti interessanti, nel secondo la delusione è grande.

LEGGI ANCHE: Focus launcher LG Nexus 5

Iniziamo col dire come la fotocamera di LG Nexus 5 sia un netto passo in avanti rispetto a quella di LG Nexus 4, nonostante siano dotate dello stesso numero di megapixel. La prima grande differenza è sicuramente che la nuova ottica è dotata di uno stabilizzatore ottico dell’immagine che, almeno in teoria, dovrebbe permettere di ottenere scatti fermi e di qualità in qualsiasi circostanza.

Anche su questo punto però i risultati non sono particolarmente confortanti. Nel complesso scattare una foto con il Nexus 5 è, più che su altri terminali, un terno al lotto. L’hardware in certe situazioni si dimostra adeguato e si riesce a ottenere uno scatto interessante, ma magari scattando un secondo dopo si ottiene una foto completamente differente e magari deludente. Questo si tramuta in un lancio della monetina ogni volta che si preme il tasto di scatto.

Il software sembra essere buona parte della colpa andando a regolarsi “malamente” ogni volta che si va a scattare e non dando all’utente nessuna possibilità di interazione avanzata. L’interfaccia di scatto poi è del tutto deludente, poche opzioni, menù difficile da utilizzare e altre scelte molto poco accurate. La velocità di messa a fuoco poi è molto variabile, ma quasi in tutte le situazioni è abbastanza lenta da farvi perdere l’attimo che volevate immortalare.

Software fotocamera Nexus 5

Nel complesso quindi la fotocamera di Nexus 5 non è bocciata, perché può tranquillamente essere considerata nella media e un passo avanti per la famiglia Nexus, ma comunque i risultati da noi ottenuti vanno a cozzare contro l’interesse di Google di migliorare l’esperienza fotografica degli utenti Android. Un esempio? La nuova funzione di composizione automatica di Google+ che va a sfruttare lo scatto multiplo degli smartphone, funzione che Android stock non contempla.

LEGGI ANCHE: Novità fotografiche per Google+

Sample LG Nexus 5

LG Nexus 5

LG Nexus 5

confronta modello

Ultime dal forum:

video