bugdroid

Anche AOKP e Paranoid Android ci aggiornano in merito ad Android 4.4 KitKat

Nicola Ligas

Dopo aver riportato le novità di Omni ROM, non potevamo esimerci dal citare due altri importanti team al lavoro su altrettanti firmware Android, e in questo periodo la parola d’ordine è ovviamente KitKat.

Cominciando dall’Open Kang Project (a proposito: lo sapete cosa significa “kang”? No? Cliccate qui allora), apprendiamo così che nonostante il lavoro su Android 4.4 sia già iniziato, anche se a breve arriverà un nuova e ultima Milestone con Android 4.3; quest’ultima sarà rilasciata per quasi tutti i dispositivi supportati, sebbene non proprio per tutti, a causa di alcuni problemi che il team non è riuscito a risolvere (non chiedeteci però quali siamo questi modelli: lo scopriremo solo al momento del rilascio).

Per quanto riguarda Android 4.4, l’approccio scelto dall’AOKP assomiglia molto a quello di Paranoid Android: ripartire in pratica da zero, prendendo come base l’AOSP, e aggiungendo via via ciascuno le sue funzioni peculiari. Questo dovrebbe produrre un codice più pulito e, in particolare per AOKP, velocizzare gli update, che con la 4.3 non sono certo stati fulminei, altrimenti non saremmo ancora qui a parlare di una nuova Milestone basata sulla penultima versione di Android. In parole povere questo significa che la prima release con KitKat AOKP sarà praticamente Android puro, e le varie nightly aggiungeranno poi le ulteriori funzionalità previste.

La parola “soon” (presto) è stata usata da entrambi i team, ma come ben saprete non è costume chiedere date precise, quindi non fatelo. Paranoid Android precisa però un punto importante, che spesso ci chiedete anche nei commenti in merito ai loro rilasci: PA è sempre stata e sempre sarà focalizzata sullo sviluppo per Nexus; questo non significa che non ci saranno anche dispositivi di terze parti, ma questi saranno comunque secondari e i tempi dei loro progressi difficilmente coincideranno con quelli della famiglia di Google device.

Fonte: AOKP
AOKP