swype split

Swype risponde a SwiftKey e si aggiorna con tantissime novità

Nicola Ligas

Se non credete nelle coincidenze, allora non lo sarà senz’altro il fatto che proprio oggi Swype si aggiorni ad una nuova versione, che tra l’altro aggiunge alcune funzioni in parte simili a quelle di SwiftKey, come ad esempio la tastiera split che vedete qui sopra. Tra le novità segnaliamo quindi:

  • Supporto bilingue
  • Split e Mini keyboard per phablet
  • Predizione anche della punteggiatura
  • Nuovo tema (“Blackbird”)
  • Uniti il menu secondario e terziario
  • Aggiunte le lingue Gujarati, Malayalam, Marathi, Telugu
  • Migliorato il supporto per l’accessibilità
  • Gesture per la ricerca
  • Bug fix

Sono state inoltre inserite ulteriori opzioni di personalizzazione: è possibile aggiustare il ritardo in caso di pressione prolungata, la durata della vibrazione, il layout della tastiera, la sua altezza e la dimensione del font nell’elenco delle parole.

Infine è stata migliorata anche la dettatura vocale, che non solo può essere indipendente da quella della tastiera, ma è anche basata su frasi comuni e con risultati in real-time.

Insomma: che facciate il tifo per Swype o per SwiftKey, oggi è proprio il vostro giorno fortunato. A proposito: per chi fate il tifo?

Google Play Badge

video