dialer kitkat

Google illustra il dialer di KitKat e nel 2014 arriverà il riconoscimento automatico del numero tra utenti Google

Nicola Ligas

Un dialer più performante era una cosa che chiedevamo da tempo, e in Android 4.4 KitKat Google ci ha decisamente ascoltati. Oltre a potenziare la funzione di ricerca dei numeri, che ora non controlla solo la nostra rubrica ma anche i luoghi vicini a noi o le informazioni contenute in un nostro eventuale account Google Apps, adesso il dialer è in grado di darci ulteriori informazioni anche sul numero di chi ci chiama.

Caller ID by Google controlla infatti se il numero chiamante corrisponde a quello di un’azienda inserita in Google Places, oppure se si tratta di un contatto facente parte di Google Apps, e quindi proveniente da lavoro. Inoltre, a partire dall’inizio del prossimo anno, se dovessimo chiamare o ricevere una chiamata da un utente Google che avrà verificato il proprio numero di telefono e abilitato un’apposita opzione, vedremo comparire il suo nome e foto di profilo. Un’invasione della privacy? Non proprio, dato che potete sempre revocarne il consenso.

Leggi anche: Editoriale: 10 cose che voglio da Android

Fonte: Google