wsm

WSM Tools porta nuove funzionalità agli utenti MIUI V5

Nicola Randone

Il framework Xposed dell’utente XDA rovo89 è oramai divenuto quasi uno standard per chi è dedito a modificare la propria ROM senza toccare un solo apk.

Da qualche tempo anche gli utenti MIUI hanno la possibilità di usufruire del framework e dei suoi moduli, tuttavia alcuni di questi risultano ancora incompatibili.

A correre ai ripari ci pensa un utente senior di XDA che con la sua WSM Tools, un’applicazione basata proprio sul framework di rovo89, permette agli utenti MIUI di modificare il comportamento di alcune applicazioni mentre vengono utilizzate, senza che sia necessario toccarne una sola riga di codice: la medesima logica che sta dietro Xposed.

Oltre che con i moduli proprietari, WSM Tools è compatibile anche con i moduli Xposed, all’interno del software è possibile infatti accedere ai repository di entrambi i framework; allo stato attuale sono stati scritti 12 moduli per WSM Tools che trovate elencati nel thread su XDA; gli utenti MIUI si aspettano, naturalmente, che questa lista si allunghi col tempo.

L’applicazione è compatibile con la MIUI V5 ed è naturalmente necessario il root per installare il framework.

Per ulteriori informazioni vi rimandiamo al relativo thread su XDA mentre se volete scaricare l’apk potete farlo cliccando su questo collegamento.

Se avete uno smartphone con la MIUI e volete avventurarvi anche voi con WSM Tools, non mancate di farci sapere le vostre impressioni.

Fonte: XDA