LG Firefox Os

LG Fireweb: il primo smartphone del produttore coreano con Firefox OS

Nicola Ligas

La scena del mondo mobile è senz’altro dominata da Android, ma questo non significa che non ci siano altri contendenti, più o meno arrembanti, più o meno noti. Mozilla, con il suo Firefox OS, è senz’altro uno di questi, e oggi vi presentiamo il primo dispositivo con questo sistema operativo, realizzato da un produttore del quale abbiamo parlato molto ultimamente, soprattutto grazie al suo imminente (speriamo) Nexus 5.

Firefox OS: la nostra anteprima dal Mobile World Congress.

LG Fireweb è infatti un 4 pollici a risoluzione 320 x 480, con processore Qualcomm a 1 GHz, 4 GB di memoria espandibile e fotocamera posteriore da 5 megapixel con autofocus e LED flash (sembrano banalità, ma non erano presenti entrambi in nessun altro modello con Firefox OS).

Tenete comunque conto che parliamo di un modello destinato ai mercati emergenti, come Brasile, Messico, Perù e Uruguay; nel primo dei quattro, ad esempio, Fireweb costa poco più di 200$ senza contratto, una cifra che ai nostri occhi appare più elevata del dovuto, ma che in parte riflette i costi di altri modelli simili nello stesso mercato.

Parliamo quindi di un’alternativa ad Android, più che di un “rivale”, anche perché al momento Firefox OS sembra intenzionato a cercare di competere solo nella fascia bassa, e solo in certi mercati. Video demo sia dello smartphone che dell’OS, a seguire dopo lo stacco.

Via: Engadget
video