japan display

Japan Display presenta uno schermo per tablet da 12 pollici a risoluzione 3.840 x 2.160 pixel

Nicola Ligas

Japan Display sta decisamente affilando gli artigli ultimamente, e dopo il 7” WQXGA presentato qualche giorno fa, torna ora a far parlare di sé con un nuovo display, dalla dimensione piuttosto inusuale per un tablet, così come fuori dal comune è la risoluzione che l’accompagna; ma se avete letto il titolo dell’articolo, saprete già di cosa stiamo parlando.

Japan Display presenta un pannello da 7 pollici WQXGA (2.560 x 1.600 pixel).

Quello che vedete ritratto qui sopra, che sembra quasi uno schermo televisivo, è in realtà il nuovo 12” prodotto dall’azienda di cui fanno parte Toshiba, Sony e Hitachi, dotato di una cornice di appena 2 mm e capace di erogare 500 nit di luminosità.

Non sappiamo di preciso quando arriveranno i primi modelli commerciali dotati di questa soluzione, ma per farvi fantasticare meglio in materia vi lasciamo una tabella riassuntiva con le specifiche di questo display, che di certo farà gola a molti, a patto magari di incorniciarlo in un tablet dal peso più contenuto possibile.

Diagonale Diagonal 30.1cm (12.1 type)
Numero di pixel (Vertical) 3840 (horizontal) x RGB x 2160 (4K2K)
Definizione 365ppi
Dimensioni 273.67mm (W) x 164.60mm (H) x1.96mm (D)
Cornice 2.0mm on
the left and right 2.0mm
below 6.8mm
Color gamut (NTSC ratio) 70%
Contrast (CR) ratio 1000: 1 (Typ.)
Angolo di visuale 160 degrees or more up and down / left and right (at CR> 100:1)
Luminosità 500 cd / 2 (Typ.)
Consumo energetico
(white 500 cd / 2 hour)
3600MW
(in panel power consumption 360mW)
For driving liquid crystal driver LSI number Two
Via: Phone ArenaFonte: Japan Display