vic-gundotra

Vic Gundotra parla su Google Plus dell’ultimo update di Hangouts per iOS, di Google Voice e… Snapseed

Lorenzo Quiroli

In molti sono rimasti sorpresi dall’aggiornamento di Hangouts per iOS di sabato, che ha introdotto molte nuove funzionalità al momento assenti sul robottino verde. Vic Gundotra, SVP di Google, ha voluto fare alcune precisazioni tramite il suo account di Google Plus, la prima delle quali riguarda proprio i delusi dal fatto che l’aggiornamento sia arrivato prima per iOS:

Guys, don’t worry. We have massive investment in Android. I promise you will be happy soon. Don’t get upset because we show some love to Google users who use iOS. There are a lot of them. And they are good people 🙂

Nonostante l’ultima parte sia discutibile (scherziamo ovviamente), Gundotra ribadisce l’impegno sulla piattaforma Android, promettendo che presto saremo felici (forse intende dire che dovremo aspettare l’arrivo di KitKat per vedere un update di Hangouts?) e ci chiede di non arrabbiarci per il fatto che esso sia arrivato prima su iOS. Ad un utente poi che chiede se Google Voice sta venendo gradualmente eliminato, Vic risponde:

I’m a heavy Google Voice user. We have plans for Google Voice that I think are exciting. Can’t say more for now.

Ossia dichiara di usare anche lui Voice, e annuncia la presenza di essere emozionato per i piani futuri al riguardo, ma abbiamo qualche dubbio di essere parte di quei piani. In ogni caso l’ultimo commento di Vic riguarda Snapseed, arrivato a fine anno su Android ma di cui non abbiamo poi sentito più parlare, predicando anche in questo caso pazienza, perché l’applicazione per il fotoritocco non è stata abbandonata. Non rimane dunque che aspettare, e sperare che queste promesse vengano presto mantenute.

Fonte: Google Plus