evomail

Evomail: un moderno client per le vostre email

Erika Gherardi -

La filosofia di base è semplice: per la Evomail Inc., creatrice dell’omonima app, le email non sono passate di moda, hanno solo bisogno di un buon restyling tanto estetico quanto funzionale che le renda utili e comode ovunque. Il risultato è un client moderno, ricco di funzioni e in continuo aggiornamento per portare sempre nuove feature.

Scaricata l’app il primo passo è ovviamente l’aggiunta degli indirizzi di posta desiderati. Al momento Evomail supporta Gmail, Yahoo Mail e ovviamente tutti quelli che supportano il protocollo IMAP. Per POP3 ed Exchange dovremo aspettare ancora qualche settimana ma non vi preoccupate perché sono comunque in arrivo, mentre iCloud, AOL Mail, GMX, Fastmail e Yandex sono per ora esclusiva iOS.

Il software si presenta con un’interfaccia pulita, essenziale ma molto accattivante. Nella schermata principale ovviamente avrete tutte le vostre email, mentre uno swype da sinistra aprirà un menù con l’elenco delle cartelle e i vari account aggiunti, oltre ovviamente alle impostazioni, piuttosto intuitive. Uno spazio speciale è riservato alle bozze: swype da destra et voilà! Sono tutte a vostra disposizione. Non manca poi una quick bar per le azioni rapide: tenendo premuto sulla mail che vi interessa vi appariranno le opzioni per rispondere, segnalarla come preferita, cambiare cartella, inoltrarla o segnalarla come da leggere o già letta.

Una delle caratteristiche più affascinanti è il funzionamento basato sugli swype: in teoria potete archiviare, etichettare o cancellare una mail soltanto usando quelli. Il problema di base però è che il tutorial per imparare tutte queste funzioni è lungo, non te l’aspetti e quindi finisci per scordarti come si fa. Fortunatamente se ne sono accorti anche gli sviluppatori che nelle opzioni hanno inserito Reset tutorial, così potete ricominciare dall’inizio, magari prestando la giusta attenzione.

Un’altra feature tanto originale quanto comoda che abbiamo trovato solo in Evomail è lo Snooze. Siete in vacanza o fuori per un weekend e alle mail adesso non volete rispondere. Che fate? Usate questa funzione per posticipare la mail ed occuparvene in un altro momento. Niente di più comodo.

Concludono la panoramica le notifiche push, immancabili per ogni buon utilizzatore di questo mezzo di comunicazione, e l’ottimo supporto offerto dal team.

Prima di lasciarvi alla galleria e al badge per il download vi anticipo una cosa che noterete subito: Evomail è nato prima per iOS 7 e si vede, ma non snobbatelo perché fa un ottimo lavoro e lo sviluppo continuo lo sta rendendo sempre più interessante.


Get it on Google Play