netflix

Netflix potrebbe arrivare in Italia nella prima metà del prossimo anno

Lorenzo Quiroli

Ci lamentiamo spesso della quantità di servizi disponibili negli Stati Uniti ma non nel nostro paese, ma fortunatamente il 2013 ha colmato gravi mancanze come Spotify e Google Play Devices, e forse già nella prima parte del 2014 un nuovo importante tassello potrebbe aggiungersi al mosaico: Netflix.

Per chi non lo conoscesse Netflix è una azienda che in passato ha fornito un sistema di noleggio DVD via posta negli USA, e che ha saputo sfruttare le possibilità di internet creando un servizio di streaming video on-demand, ossia, pagando una quota fissa mensile, avrete accesso a tutto il database di film e serie TV presenti su Netflix, un po’ come se fosse uno Spotify per i vostri occhi. Ebbene, secondo quanto riportato da Corriere.it, un dirigente dell’azienda californiana, interrogato sulla possibile data di arrivo nel nostro paese, avrebbe risposto:

Non abbiamo ancora fatto annunci in termini di apertura a nuovi mercati. Ma non possiamo escludere l’arrivo già dalla prima metà del prossimo anno

Non possiamo dunque prenderla come una data ufficiale ma di sicuro quest’affermazione, con tanto di menzione di un arco di tempo, ci fornisce speranze sul suo arrivo in un futuro prossimo: ricordiamo inoltre che Netflix supporta anche Chromecast (oltre ad avere ovviamente una applicazione Android), e il poterlo utilizzare per guardare film e serie TV colmerebbe una delle sue più grandi lacune nell’utilizzo nel nostro paese.

Fonte: Corriere.it