Flip-n-Charge-Wireless-Charging-Kit-for-Sony

Ricarica wireless nell’arco di un’ora sui futuri smartphone Sony

Nicola Ligas

Il difetto principale della ricarica induttiva ora come ora? I lunghi, troppo lunghi tempi di ricarica. Se si tratta di piccoli accessori con capacità limitata è un conto, ma se abbiamo a che fare con lo smartphone che ci accompagna quotidianamente e che magari dobbiamo ricaricare almeno una volta al giorno, le cose cambiano.

Ecco perché non ci stupisce che Sony, che finora non ha affatto insistito su questa tecnologia, stia pensando di introdurla sui suoi futuri modelli, quando, tra circa un anno, i tali tempi di ricarica potrebbero aggirarsi nell’ordine dei 60 minuti e non dei suoi multipli.

Grazie infatti ad una futura versione dello standard Qi, gli Xperia della seconda metà del 2014 saranno in grado di ricevere costantemente 10-15 watt di energia senza incorrere negli attuali problemi di surriscaldamento (o peggio) che una simile potenza genera.

I tempi in questo caso sono quantomai indicativi, ma ragionevolmente tra un anno da adesso la cosa potrebbe benissimo essere realtà, e quando lo sarà coglieremo senz’altro l’occasione per riparlarne.

Via: Engadget