arc squadron header

ARC Squadron Redux: i combattimenti spaziali f2p arrivano come da programma sul Play Store

Lorenzo Delli -

arc squadron redux iconEra stato annunciato poco meno di una settimana fa e la software house indipendente Psyonix Studios ha mantenuto la parola data, cosa rara per quanto riguarda il mondo mobile (specialmente per la nostra piattaforma). ARC Squadron Redux è arrivato sul Play Store da poche ore ed è disponibile per il download gratuitamente. A differenza dell’altro titolo sbarcato da poche ore sul nostro store, ovvero Monster 500, ARC Squadron Redux si avvia senza problemi. Ma veniamo al dunque e scopriamo insieme di cosa si tratta. ARC Squadron non è propriamente una novità per quanto riguarda il mondo videoludico mobile: il titolo arrivò infatti nel novembre del 2012 su iOS ad un costo di circa 3 euro. Sta di fatto che, grazie al buon numero di missioni, al gameplay e anche al motore grafico realizzato con l’ausilio dell’Unreal Engine, il gioco si meritò il favore sia dell’utenza che della critica, raggiungendo un punteggio di 87/100 su Metacritic.

La software house, visto il successo del gioco, ha optato per creare una nuova versione di ARC Squadron, che guadagna il suffisso Redux, da lanciare sia su iOS che su Android. In cosa differisce questa nuova versione: intanto nel prezzo. ARC Squadron Redux è free-to-play, gratis quindi con acquisti in-app. Proprio questi acquisti dovrebbero non essere necessari ai fini della terminazione dell’avventura proposta: ovvio che se qualcuno vuole sbloccare più velocemente una delle sei navicelle a disposizione o qualche nuovo armamento potrà ricorrervi con facilità.

Arc Squadron Redux Play Store (3)

Anche il gameplay risulta per certi versi semplificato, o meglio ottimizzato, in modo da permettere anche ai neofiti del genere di godersi il tutto. Ben nove boss, 20 diverse ambientazioni, sei navicelle e molto altro, il tutto realizzato nuovamente con l’ausilio dell’Unreal Engine, rinnovato per l’occasione. Il numero delle missioni della vecchia versione ammontava a 64, numero che dovrebbe essere riconfermato in questa versione. La storia prevede come obiettivo quello di sventare la minaccia dei Guardiani, una razza aliena pronta a tutto per conquistare l’universo.

ARC Squadron Redux è inoltre compatibile con Play Games. Vi ricordiamo, come anticipato precedentemente, che il download è gratuito. Vi lasciamo quindi con il link al Play Store, con il trailer della vecchia versione (purtroppo non è stato rilasciato alcun nuovo video da Psyonix Studios) e con alcuni screenshot. Buon divertimento, e fateci sapere cosa ne pensate!

Google Play Badge

video