nuove_icone

Google rilascia le nuove icone per gli sviluppatori

Roberto Orgiu

Abbiamo visto già da qualche tempo il cambiamento delle icone di GMail e abbiamo voluto controllare che non ci fossero stati dei cambiamenti nelle risorse che Google rilascia gratuitamente sul portale per sviluppatori, rimanendo piacevolmente stupiti nell’aprire l’archivio contenente le icone.

Come possiamo notare dall’immagine in apertura, la struttura dell’archivio è mutata, fornendo ora anche l’indicatore per il Navigation Drawer; spostandoci nella cartella relativa alle icone per l’Action Bar, le troveremo nuovamente raggruppate in Holo e Holo Light ma, all’interno di ogni cartella, non troveremo più la divisione per densità: le immagini sono state infatti riorganizzate in modo tale che, una volta scelto il tema, ci troveremo davanti ad una lunga lista di cartelle, rappresentanti ognuna una diversa icona. All’interno di questi percorsi troveremo quindi la già conosciuta suddivisione per densità e quindi le nostre icone, nominate finalmente in modo da poterle usare senza dover pensare ad una nuova dicitura.

Tornando alla radice del nostro archivio, noteremo diversi file con estensione .ai, ovvero immagini vettoriali salvate nel formato proprietario di Adobe Illustrator, grazie al quale potremo modificare a nostro piacimento tutte le icone fornite nell’archivio.

Se non avete ancora scaricato il pacchetto aggiornato, fate un salto sulla pagina di download del sito degli sviluppatori e segnalateci nei commenti quali altre risorse sono cambiate.