the blockheads header

Noodlecake Studios pubblica sul Play Store il gioco in stile sandbox The Blockheads

Lorenzo Delli

the blockheads iconThe Blockheads non è al suo debutto nel settore mobile: il titolo è infatti disponibile su iOS da gennaio 2013 e può contare su migliaia di giocatori. Ma procediamo per gradi. Gli appassionati del genere Sandbox, ovvero dei giochi in stile Minecraft, privi di un vero e proprio obiettivo di gioco ma capaci di permettere al giocatore di dare sfogo alla propria creatività, erano stati ampiamente soddisfatti in mobile con l’arrivo di Terraria, uno dei principali competitor proprio di Minecraft. Ma il publisher Noodlecake, responsabile della pubblicazione su Play Store di titoli quali Punch Quest, Super Stickman Golf 2, QWOP e molti altri, ha infine deciso di pubblicare proprio sul nostro store The Blockheads. Anche The Blockheads, come Terraria, offre al giocatore un’esperienza in due dimensioni, dotando però il motore grafico di un effetto tridimensionale.

Il meccanismo è molto simile ai classici sandbox: manovreremo il nostro personaggio e avremo la possibilità di muoverci liberamente per tutti gli ambienti, modificandone la struttura ed erigendo nuove ed imponenti strutture. Ci muoveremo anche per mare, costruendo barche ed impegnandoci anche in attività di pesca (facendo attenzione agli squali!), ma le possibilità sono infinite! Potremo costruire negozi, diventare sarti, esplorare il mondo in cerca di tesori, unirsi ad altri giocatori nella costruzione di palazzi o monumenti e persino cavalcare un asino!

the blockheads sample

Il gioco è stato reso disponibile da poche ore (era già sul Play Store ma era incompatibile con tutti i dispositivi). Gli sviluppatori avvertono che al momento non è disponibile il cloud saving e annunciano anche che i server per giocare in multiplayer dovrebbero divenire disponibili in giornata (potrebbe essere necessario un download aggiuntivo).

The Blockheads è disponibile gratuitamente (non sembrano esserci limitazioni ai soli tablet), ma non siamo certi della presenza di eventuali acquisti in-app nel gioco, o di un sistema di sblocco in stile Terraria dopo qualche minuto di gioco. Se volete farvi un’idea delle potenzialità del titolo non vi rimane che dare un’occhiata a trailer e screenshot. A seguire anche link al Play Store. Buon divertimento!

Google Play Badge

minecraftvideo