F_001_Front_Back-585x424

Samsung Galaxy Round ufficiale: un Note 3 concavo per la Corea

Nicola Ligas -

Prendete un Galaxy Note 3, toglietegli la S Pen, incurvatelo in maniera che la cover posteriore segua il profilo della mano, e avrete Galaxy Round, il primo smartphone con display curvo al mondo.

Il display, elemento più interessante di questo modello, è infatti un 5,7” Super AMOLED full HD, spinto sempre dal potente Snapdragon 800 e coadiuvato da 3 GB di RAM; anche la fotocamera posteriore rimane da 13 megapixel. Lo spessore si ferma a 7,9 mm, più sottile degli 8,3 mm di Note 3, ma saremmo curiosi di capire come sono stati misurati, vista la particolare forma del dispositivo; il peso si ferma invece a 154 grammi, contro i 168 dell’altro phablet.

A cosa serve quindi il display curvo? Per ora la vera novità che possiamo constatare ce la illustra il video che trovate qui sotto: poggiando il telefono su un piano e inclinandolo da uno dei lati curvi, avremo uno sguardo ad alcune informazioni, come data, orario, chiamate perse e carica della batteria. Carina come idea, ma consideriamo l’Active Display di Moto X sono ancora avanti. Inoltre, in maniera simile, potrete saltare da una traccia musicale all’altra inclinando lo smartphone dal lato destro o sinistro.

Galaxy Round sarà disponibile da domani in Corea al prezzo di 1.089.000 won, circa 750€ ( 1000 dollari, se preferite), ma al momento non abbiamo dettagli per la sua diffusione a livello globale. Per adesso vi lasciamo quindi solo con foto e video dello smartphone.

Via: Samsung Tomorrow
samsung galaxy roundvideo