installer-devices

CyanogenMod Installer: la nostra prova su Nexus 4

Nicola Ligas -

Installare firmware custom su un Nexus non è mai stata impresa troppo epica, ma prossimamente, grazie a CyanogenMod Installer, le cose potrebbero diventare ancora più facili e non certo solo per i dispositivi di Google.

Avendo avuto la fortuna di essere scelti per far parte del programma beta del nuovo servizio di CyanogenMod, abbiamo comunque pensato di realizzare un video per mostrarvi quanto l’intera procedura sia semplice: nel giro di poco più di dieci minuti passerete da un’esperienza stock a quella della CyanogenMod stabile più recente per il vostro dispositivo.

Tutto quello di cui c’è bisogno è un PC (solo Windows al momento, in futuro anche Mac e forse Linux), un cavo USB ed un’apposita app per Android (anch’essa in beta privata) il cui solo scopo è impostare su PTP la modalità di connessione tra smartphone e PC, cosa che potete benissimo fare anche da soli (in ogni caso lo mostriamo nel video).

Ancora non ci sono date precise per il rilascio al grande pubblico, ma se tutto andrà liscio come nella nostra prova (ci teniamo a sottolineare che è stata fatta in diretta, senza alcuna prova a priori, i vari tagli sono solo per risparmiarvi gli inevitabili tempi morti) di certo il numero di utenti CyanogenMod potrà facilmente salire moltissimo nel giro di poco tempo. Qualcuno di voi ha già provato l’installer? E chi invece non aspetta altro per passare al suo primo firmware custom? Vi ricordiamo che, se volete provare ad aderire, potete consultare questo post su Google+

video