root explorer

Root Explorer si aggiorna e finalmente arriva il supporto ai temi

Nicola Ligas

Root Explorer era un tempo re incontrastato dei file manager con i permessi di root, ambito nel quale sono poi arrivati, nel corso del tempo, moltissimi concorrenti.

La qualità di Root Explorer è comunque rimasta immutata, anche se la sua grafica non è che fosse proprio all’avanguardia, soprattutto se paragonata alla versatilità di un Solid Explorer.

Le cose sono cambiate con l’ultimo aggiornamento dell’app, che introduce finalmente l’agognato (almeno da alcuni) supporto ai temi.

Con buona pace degli utenti Gingerbread e inferiori, gli utenti ICS+ potranno ora impostare vari tipi di tema Holo: Light, light con dark action bar e home wallpaper (inclusi i live wallpaper).

In pratica avremo come predefinito il classico tema scuro, ma potremo impostare sia quello chiaro, che chiaro ma con action bar scure; inoltre, potremo anche utilizzare come sfondo il wallpaper di sistema, anche se quest’ultimo fosse animato.

Di certo sono possibili ulteriori personalizzazioni, ma intanto è un inizio. Badge per il download a seguire, ma ricordate che se non siete già utenti di Root Explorer, l’app costa 3,59€.

Google Play Badge