pvz2 no download header

Plants vs Zombies 2 arriva sul Play Store, ma solo per Australia e Nuova Zelanda

Lorenzo Delli

plants-vs-zombies-2-icon-212x220Plants vs Zombies 2: It’s about time fa nuovamente parlare di sé: dopo il lancio su suolo cinese di EA Games e dopo le voci che parlavano di coinvolgimenti di Apple nel ritardo del lancio del gioco su Android, il tanto atteso tower defense arriva anche sul Play Store di Google! Peccato che EA abbia nuovamente optato per un lancio geolocalizzato: il gioco infatti non è ancora disponibile in Italia, e per il momento pare che gli unici due paesi in grado di usufruire del download tramite il nostro store siano Australia e Nuova Zelanda. I due paesi vengono spesso “sfruttati” (piacerebbe essere sfruttati così!) come trampolino di lancio, o meglio, come cartina tornasole, prima del lancio su scala globale di titoli importanti. Come potete vedere dall’immagine di apertura, il Play Store restituisce la triste frase “Questo prodotto non è disponibile nel tuo Paese“. Gli screenshot presenti non sono localizzati nella nostra lingua e anche la descrizione riportata risulta essere in inglese.

Dovremo quindi aspettare ancora qualche giorno (forse anche solo una settimana) per mettere le mani su PvZ 2. Il titolo, vi ricordiamo, verrà lanciato in modalità free-to-play, con acquisti in-app volti a sbloccare più velocemente alcuni degli oggetti di gioco. Vero è che, se già l’apk della versione cinese aveva fatto il giro del mondo, l’apk della versione australiana/neozelandese ci metterà davvero poco a diffondersi a macchia d’olio. Per vostra curiosità vi lasciamo con il link del gioco sul Play Store, in modo da permettervi di tenere d’occhio la pagina per eventuali aggiornamenti.

Google Play Badge