G_Flex

LG G Flex: questo il probabile nome del primo smartphone curvo dell’azienda coreana

Nicola Ligas

C’è un po’ d’incertezza in casa LG (o meglio: nelle voci che circolano su internet) in merito al primo phablet con schermo ricurvo, che inizialmente sembrava dovesse arrivare a dicembre, poi già a fine ottobre, e ora invece, secondo CNet a novembre.

Per non far torto a nessuno, diremo che entro Natale questo modello dovrebbe vedere la luce, ma non si chiamerà LG Z come ipotizzato ieri (Sony in effetti sarebbe stata più che contrariata) ma G Flex, nome in fondo più consono sia ai precedenti smartphone dell’azienda, che alle sue caratteristiche.

Nulla sappiamo delle sue specifiche tecniche, se non che dovrebbe avere un display da 6” e un design affine a quello dello schizzo in alto, con il telefono che segue la curvatura del viso in maniera abbastanza pronunciata, ma comunque confortevole: forse un buon modo di non far apparire eccessivamente “padellone” anche un modello di queste dimensioni.

LG G Flex

LG G Flex

confronta modello

Ultime dal forum:

  • dal forum 01-01-1970 - 00:00