modern combat 5 2014

Gameloft: Modern Combat 5 rimandato al 2014, Brothers in Arms 3 invece potrebbe arrivare entro Natale

Lorenzo Delli

Dopo le “brutte” notizie riguardanti Plants vs Zombies 2, anche sul fronte Gameloft arrivano aggiornamenti non propriamente piacevoli. Non è esagerato affermare che Modern Combat 5 è uno dei titoli più attesi di fine 2013 in campo mobile, ma a quanto pare la software house francese non riuscirà ad accontentare gli utenti prima di Natale. In un tweet la società ha infatti annunciato di aver rimandato l’uscita dell’FPS al 2014, dichiarando di voler posticipare l’uscita per far sì che il gioco rispetti completamente il progetto iniziale. Se da un lato ci dispiace non poter mettere le mani prima sul nuovo prodotto di casa Gameloft, dall’altra parte preferiamo che la software house sforni un prodotto ancora più completo e profondo.

Rimane il fatto che, anche se il team dietro a Modern Combat 5 sia in leggero ritardo sulla tabella di marcia, i team di sviluppo di GT Racing 2 The Real Car Experience e di Brothers in Arms 3 sono a lavoro a pieno regime per lanciare i due titoli entro Natale. Come vi abbiamo anticipato nella nostra anteprima infatti, GT Racing 2 dovrebbe (se tutto va bene) arrivare sul Play Store in modalità free-to-play proprio entro le festività.

Stesso discorso per Brothers in Arms 3: si tratta di un action 3D ambientato nella Seconda Guerra Mondiale, i cui primi screenshot furono rilasciati proprio da Gameloft durante l’E3 a giugno. Sul titolo è trapelato davvero poco ma pare che lo sviluppo, in fase più arretrata rispetto a Modern Combat 5 durante l’E3, sia alle fasi finali, permettendo alla software house francese di rilasciarlo poco prima delle festività. Non è da escludersi però che il gioco possa subire piccoli ritardi proprio come Modern Combat 5.

sample modern combat 5 Via: MultiplayerFonte: Gameloft - Twitter Account