color snap

Google Glass sempre più intelligenti, con app per riconoscere colori e oggetti

Nicola Ligas -

Avevamo già parlato in passato di come i Google Glass avrebbero potuto essere d’aiuto ai daltonici, e oggi vediamo qualcosa di simile, grazie a Color Snap, la prima app che arriverà sui Glass prima ancora che su Android. Non si tratta in realtà di una cosa filantropica, quanto piuttosto dell’ottima idea di Sherwin-Williams, un rivenditore internazionale di vernici di qualsiasi tipo, che grazie all’app per Glass vi saprà facilmente indirizzare verso la tinta che meglio si adatta alle vostre esigenze. Nulla vi vieta comunque di usare l’app per scoprire i nomi dei colori che vi circondano.

Sempre in ambito di riconoscimento tramite fotocamera, segnaliamo il lavoro fatto da un impiegato di AlchemyAPI, che ha realizzato un’app in grado di riconoscere gli oggetti, sia inquadrandoli in tempo reale, che a partire da foto scattate in precedenza. Il software di riconoscimento vero e proprio risiede nei server di Alchemy, data la sua complessità, quindi c’è bisogno di una connessione di rete attraverso cui scambiare le foto; l’analisi in sé e per sé è comunque molto rapida, e richiede appena 250ms per inviare la risposta, dopo di che su Glass vedremo e/o sentiremo la migliore ipotesi.

Trovate i video di entrambe le app dopo lo stacco, e chissà che prossimamente non le vediate anche nella nostra rubrica sui Glass.

Via: Technology Review
Google Glassvideo