lg-gate

LG Gate: la nuova soluzione enterprise del produttore coreano

Nicola Ligas

Samsung Knox si è fatto concreto con il Galaxy Note 3, e finalmente è arrivata la risposta in merito da parte di LG, che non poteva certo stare a guardare il suo rivale domestico senza far nulla.

Dati personali e lavorativi (o che comunque volete tenere riservati) potranno coesistere sullo stesso telefono, permettendo all’azienda di impostare tutte le proprie policy di sicurezza, senza compromettere l’usabilità di un dispositivo che è anche personale dell’impiegato.

Tramite LG Gate sarà possibile crittografare i propri dati, usare una VPN, e ci aspettiamo anche funzioni di controllo remoto, per la gioia del reparto IT della propria azienda.

Non è ben chiaro in quali modelli e come sarà inclusa questa nuova soluzione, né se sarà a pagamento o meno, ma sembra che sarà disponibile a breve, quindi non tarderemo molto a scoprirlo.

Via: Engadget