Nexus machine

In Giappone i giochi di Google Play si comprano anche dal distributore automatico

Nicola Ligas

Mentre l’Italia gioisce per l’arrivo di Google Play Device, il Giappone è un passo più avanti, e vara i nuovi distributori automatici Google Play. 待つ 何?

La notizia può sembrare curiosa, e in effetti lo è, ma il Giappone non è secondo a nessuno in quanto a originalità (e stramberie – e lo dico con tutto l’amore del mondo!). Le macchinette di Google venderanno 18 giochi differenti: tutto quello di cui avrete bisogno è uno smartphone con almeno Android 4.0 ed NFC. È sufficiente appoggiare il telefono in un apposito vano, e il distributore farà il resto.

E se non avete voi un telefono compatibile, il distributore automatico vi metterà a disposizione anche un Nexus 4 (ma poi dovrete restituirlo). Non siamo molto sicuri della reale utilità di una cosa del genere, ma sull’originalità non si discute.

Fonte: Engadget