note 3

Samsung Galaxy Note 3: versione Snapdragon Vs versione Exynos

Nicola Ligas

Un po’ come per il Galaxy S4, anche del Galaxy Note 3 esistono due versioni: una (la più popolare e diffusa anche da noi) con SoC Qualcomm Snapdragon 800 e l’altra con Exynos 5420 (tanto per fare un paragone, Galaxy S4 ha Snapdragon 600 ed Exynos 5410).

Lo scontro diretto tra i due non riguarda quindi da vicino il nostro mercato, ma in fondo un video di nemmeno 5 minuti che li mette fianco a fianco possiamo anche concedercelo. La morale è che nell’uso quotidiano difficilmente si noteranno grosse differenze, e anche nei benchmark lo Snapdragon 800 supera non di molto il rivale; in compenso il modello di Qualcomm sembra richiedere meno RAM in idle (1,1-1,2 contro 1,6-1,8 GB dell’Exynos), anche se quest’ultimo è un dato che può voler dire tutto o nulla, a seconda di come la memoria stessa viene gestita dai due SoC.

Ultima nota a margine: il Galaxy Note 3 Exynos non è in grado di registrare in 4k. Non sarà una gran tragedia, ma dobbiamo ammettere che (spoiler) la variante Snapdragon in quest’ambito se la cava anche meglio di come pensassimo. E ora largo al video confronto che purtroppo non faremo mai

Samsung Galaxy Note 3

Samsung Galaxy Note 3

confronta modello

Ultime dal forum:

Exynosvideo