paramon

Per gli amanti delle “creature collezionabili” arriva Paramon sul Play Store

Giorgio Palmieri

paramon iconaMettiamo subito una cosa in chiaro. Il gioco che vi presentiamo oggi non assomiglia per nulla ai Pokémon: entrambi condividono solo il concept dei mostri collezionabili e il mon del titolo. Perché? Il titolo si chiama Paramon e, dopo aver visto gli screenshot presenti sul Play Store, potreste fraintendere riguardo al gameplay in quanto il titolo è una sorta di gioco di carte collezionabili coadiuvato da una struttura simile a  quella presente nei browser game. 4inch, il team di Paramon, promette un’esperienza di gioco piuttosto profonda, con una trama che vede come protagonista un allenatore di mostri impegnato a diventare il migliore di tutti i monster trainer. Questo viaggio vi porterà attraverso un mondo popolato da oltre duecento mostri diversi, ognuno con le sue abilità e doti particolari. Il sistema di combattimento è completamente automatizzato, ma il tutto è supporto da un buon comparto stilistico e audiovisivo. Non mancheranno le missioni giornaliere, volte a sbloccare ricompense extra quali valute e nuovi mostri. Questi compiti vanno da semplici combattimenti contro creature base, ad altre decisamente più ostiche contro boss. Il meccanismo di fusione, inoltre, garantisce una elevata personalizzazione delle varie creature in nostro possesso.

Qualora foste interessati a Paramon, vi lasciamo il materiale di documentazione (ossia badge per il download, trailer e galleria immagine) a fine articolo, come di consueto. Il titolo è completamente gratuito, coadiuvato dagli acquisti in-app. Se invece volete avere a che fare con qualcosa che sia in qualche modo correlata ai Pokémon, ecco a voi tre alternative: Epic Pets 3D, l’interessante progetto di Quick Fix che riesce a catturare (anche se in parte) l’atmosfera delle creature di Games Freak e Nintendo; o, ancora, Pokémon TV, se volete rivivere le puntate del cartone animato direttamente sul vostro dispositivo Android. Per ultima, la migliore delle alternative: DraStic, l’eccezionale emualtore Android per Nintendo DS. A voi la scelta!

Google Play Badge

video