clash of clans header

Supercell lancerà a breve Clash of Clans anche su Android: il gioco è attualmente in closed beta

Lorenzo Delli

Lo abbiamo nominato pochissimi giorni fa: a quanto pare funziona, non è la prima volta che nominiamo i titoli e poi vengono annunciati per Android! Stiamo parlando di Clash of Clans, uno dei gestionali/strategici più famosi del settore mobile, purtroppo confinato su piattaforma iOS da lungo tempo. Gli sviluppatori, facenti parte della software house Supercell, avevano l’anno scorso annunciato di non avere assolutamente intenzione di produrre un porting del titolo per Android, con la scusante che i costi avrebbero di gran lunga superato gli eventuali profitti generati sulla nostra piattaforma. Trattandosi di un titolo free-to-play, tale discorso non era quindi legato alla pirateria, ma agli acquisti in-app che ancora molti utenti tendono difficilmente ad accettare. A distanza di un anno da questo annuncio, la software house ha annunciato che Clash of Clans arriverà su Android, stravolgendo le precedenti affermazioni e annunciando addirittura che una closed beta del gioco è già in fase di testing.

L’annuncio arriva durante un fan meeting del gioco svolto dalla stessa software house in questi giorni, ma non pensate che tale cambio di rotta sia dovuto alle lamentele dei vari utenti Android. Pare infatti che il mercato asiatico, in quanto a dispositivi Android, sia molto più vantaggioso rispetto a iOS, anche in termini di vendite tramite acquisti in-app. È lo stesso CEO Ilkka Paananen di Supercell a confermare il desiderio della software house di espandersi nei mercati asiatici. Il fatto è che oramai il Play Store si è lentamente riempito di giochi che ricalcano molto da vicino lo stile di gameplay offerto da Clash of Clans, come Total Conquest di Gameloft e Battle Dragons di Spacetimes Games. E voi cosa ne pensate di questo cambio di rotta? Scaricherete Clash of Clans al suo arrivo sul Play Store?

Clash of Clansvideo