YouTube-Google-Plus-comments-640x522[1]

I Commenti di YouTube si integrano con Google+

Nicola Randone -

Chi impegna parecchio tempo a guardare video su YouTube e partecipa attivamente alla community commentando e valutando i contributi di altri utenti, sa bene che la parte relativa alla gestione dei commenti non è quanto di meglio Big G abbia fatto fino ad ora.

Ebbene, da poche ore YouTube ha integrato nuove funzionalità che semplificano l’organizzazione dei commenti ai creatori di contenuti ed offrono al contempo un’esperienza di maggiore qualità alla community di utenti. Tutto questo grazie ad una ulteriore integrazione con Google+.

Sostanzialmente chiunque potrà commentare i video di YouTube utilizzando il proprio account Google+. Da qui è chiaro che verrà data più rilevanza ai commenti del creatore del video, o a quelli che provengono da persone facenti parte delle proprie cerchie o da parte di “celebrità”; inoltre sarà più facile moderare le conversazioni, come anche decidere di mostrare sempre i commenti di determinate persone. Sulla pagina di gestione dei propri video è stare resa disponibile una scheda (Community) all’interno della quale, oltre alle funzioni già citate, è anche possibile inserire un elenco di “brutte parole” che bandirà automaticamente i commenti ove verranno riscontrate delle corrispondenze.

Le funzioni sono già attive, lato utente, nella scheda Discussione di qualsiasi canale. Peccato solo che BigG non contempli anche l’integrazione con Facebook, ma questo è piuttosto comprensibile.

Fonte: YouTube