foap

Guadagna dalle tue foto o compra quelle altrui con Foap per Android

Nicola Ligas -

Foap è un servizio ormai piuttosto famoso ma arrivato su Android solo da qualche giorno. L’idea è quella di proporci del denaro in cambio delle nostre foto (originali): immaginatevi una sorta di Instagram, in cui però potete comprare le immagini pubblicate; all’autore andranno 5$ per ogni scatto venduto, e all’acquirente tutti i diritti sulla foto.

L’app è molto semplice, ed appare come un porting diretto di quella per iOS, quindi non aspettatevi il tema Holo e l’impostazione tipica di Android: i pulsanti sono in basso, non c’è menu, e la navigazione è ancora a tratti un po’ lentina, complice magari anche la velocità di caricamento non sempre ottimale.

Il funzionamento è piuttosto intuitivo, ma ci sono almeno un paio di cose da notare: anzitutto non tutte le immagini che pubblicherete saranno automaticamente messe in vendita; avrete bisogno di una media voti degli altri utenti di almeno 2,6 da un minimo di 5 persone, quindi dovrete un po’ curare anche il lato social.

Secondariamente, vendere le proprie foto non è il solo modo per guadagnare qualcosa: ci sono anche delle “missioni” da compiere, ciascuna con diversi premi in denaro. Al momento, ad esempio, Sony offre 1.000$ per la migliore foto di persone emozionate durante la visione di un film, ma è possibile trovare vari tipi di “sfide”, da quelle a carattere tecnologico, al culinario, e il compenso minimo è di almeno 50$.

Non abbiamo ancora avuto modo di verificare il sistema di pagamento, che però è tutelato dall’affidabilità di PayPal, al quale dovremo collegarci per ricevere la pecunia. Badge a seguire e galleria di screenshot dopo lo stacco.

Google Play Badge

Fotografia