MyGPTeam Turbo BETA header

MyGPTeam Turbo BETA, un gestionale tutto italiano ispirato alla Formula Uno [Aggiornato]

Lorenzo Delli -

MyGPTeam Turbo BETA iconUna domenica all’insegna degli sviluppatori italiani: dopo la nostra preview di Colossus Escape, vogliamo accogliere la segnalazione che ci è arrivata da Twitter di MyGPTeam Turbo, un nuovo gioco tutto italiano, ancora in fase beta, che propone agli utenti un’esperienza in stile gestionale incentrata sulle corse automobilistiche in stile Formula Uno. La software house responsabile del titolo si chiama Interactive Project Srl e MyGPTeam Turbo costituisce il loro titolo di debutto sulla nostra piattaforma. Vogliamo subito specificare che, come già accennato, il gioco si ispira alla Formula Uno ma in realtà gli elementi di gioco, quali tracciati, piloti e vetture sono parte integrante del processo creativo che ha portato alla realizzazione del gioco stesso. Vediamo quindi più nel dettaglio cosa ha da offrirci il titolo. Si tratta appunto di un gioco che ben si colloca nel filone dei gestionali: ci troveremo a dirigere una scuderia automobilistica, gestendo l’assunzione di nuovi piloti, il loro addestramento e la messa a punto della nostra vettura.

Non finisce qui: MyGPTeam Turbo ci vede protagonisti anche in pista durante le gare. Nelle competizioni infatti non ci limiteremo a seguire l’andamento della nostra vettura, ma con una serie di tap e swipe mirati, potremo migliorare le prestazioni del nostro pilota e la resa della vettura stessa. Inoltre, proprio come nella Formula Uno, potremo dai box dare consigli e ordini al pilota, cambiando strategia in corso d’opera.

MyGPTeam Turbo BETA (8)

Non solo: durante queste gare ci troveremo a sfidare altri giocatori in tempo reale, in modo da rendere ancora più “realistica” e divertente la competizione. Per ogni gara guadagneremo punti esperienza e soldi da investire in nuove modifiche e in piloti sempre più esperti. A breve inoltre verranno introdotte altre modalità di gioco che comprendono sessioni di allenamento, campagne in single player e multiplayer 1vs1.

Un progetto tutto italiano da testare con mano insomma. Tenete di conto che si tratta di una versione beta del gioco e che eventuali bug o difetti (che comunque dalla nostra prova non abbiamo riscontrato) vanno prontamente segnalati agli sviluppatori per migliorare l’esperienza di gioco complessiva. MyGPTeam Turbo è gratuito: un motivo in più per provarlo insomma, visti anche i requisiti hardware (processore da 800 MHz, 70 MB di spazio e Android 2.3.6) che si sposano con un vasto bacino di dispositivi. A seguire link al Play Store, trailer e screenshot. Buon divertimento, e fateci sapere nei commenti cosa ne pensate!

Google Play Badge

[Aggiornamento]: Ci scrive nei commenti Matteo, facente parte del team Interactive Project che ha sviluppato MyGPTeam Turbo. Ci arrivano aggiornamenti a riguardo dei dispositivi che dalle segnalazioni dei nostri utenti sembrano attualmente esclusi dalla compatibilità. Pare che i Samsung Galaxy S3 e S4 siano stati riabilitati, ma per gli altri dispositivi, se avete voglia di testare con mano il gioco, potete scrivere a turbo@mygpteam.com specificando la vostra mail che sfruttate in Google Play per iscriversi al gruppo di beta testing privato! Potete sfruttare la stessa mail per segnalazioni di bug e problemi di vario tipo.

video