beyond touch header

Sony lancia BEYOND Touch, companion app per il gioco BEYOND: Two Souls in arrivo su PS3 a ottobre

Lorenzo Delli

Le companion app realizzate insieme ai titoli di punta per console e PC da sfruttare sui propri smartphone e tablet stanno diventando pratica comune nelle grandi software house. Invece di concentrare gli sforzi su versioni mobile spesso di scarso successo dei giochi che invece raccolgono molti consensi, software house come Ubisoft, EA e anche la divisione di Sony che si occupa appunto di videogiochi. In questo caso si tratta di una companion app dedicata a BEYOND: Two Souls, un titolo davvero particolare che arriverà in Europa su Playstation 3 il 10 ottobre. Difficile cercare di descrivere tale gioco con poche parole: per cominciare possiamo dirvi che due famosi attori hanno prestato il loro volto (e il loro corpo) per la realizzazione di quello che difficilmente può essere definito solo come un gioco. Si tratta dell’attrice canadese Ellen Page, che forse avrete riconosciuto dall’immagine di apertura e che interpreta la protagonista Jodie Holmes, e di Willem Dafoe, che interpreta lo scienziato Nathan Dawkins; i due attori, grazie al motion capture, sono realizzati con una fedeltà impressionante all’interno del gioco.

La piccola Jodie scopre, molto giovane, di essere connessa ad un’entità soprannaturale di nome Aiden. Il gioco è quindi incentrato proprio su questa connessione e sui poteri che tale entità dona a Jodie. Il gioco, come potrete vedere a breve, vanta un motore grafico a dir poco impressionante, e punta a coinvolgere al massimo il giocatore. Ma a cosa serve la companion app? I controlli necessari per il gameplay di Beyond: Two Souls sono in realtà molto semplici e si basano la maggior parte delle volte sulla pressione di singoli pulsanti e sullo sfruttamento dei pad analogici per l’esplorazione. Sony ha quindi pensato di offrire il modo di sfruttare i propri smartphone Android e trasformarli di fatto in controller semplificati per il gioco. Una soluzione simile quindi a quella adottata da Nintendo con l’ultimo modello di Wii.

beyond touch (2)

Ovviamente ancora non è possibile testare le potenzialità dell’applicazione rilasciata da Sony, visto che il gioco sarà disponibile in Europa tra venti giorni. Nel frattempo però il colosso nipponico ha pensato di lanciarla sul Play Store con il nome BEYOND: Touch in modo da partire avvantaggiati all’uscita del titolo, localizzata anche nella lingua italiana. Sarà sufficiente collegare la vostra PS3 e il vostro smartphone alla stessa Wi-Fi, e sarà anche possibile giocare in modalità Duo (non sappiamo bene come funzioni) con un amico sfruttando la medesima app. Per incuriosirvi, vi lasciamo con un paio di trailer del gioco (che vi ricordiamo sarà disponibile solo per Playstation 3), per ingannare l’attesa, con una galleria di screenshot relativia BEYOND Touch e con il link al Play Store per scaricare l’applicazione.

Google Play Badge

 

 

video