metaio-google-glass-app-1379463632[1]

Grazie all’autore del catalogo IKEA si potrà diventare meccanici con i Google Glass

Nicola Randone -

Man mano che ci avviciniamo al lancio in società dei Google Glass, arrivano già le prime applicazioni, idee o prototipi destinati al dispositivo, com’è stato per il progetto dedicato agli amanti del baseball o quello per i piloti di Formula 1 che abbiamo visto nelle scorse puntate.

Questa volta, ad attirare la curiosità di appassionati e addetti ai lavori è stato lo sviluppatore Metaio, già conosciuto per aver portato la realtà aumentata nel catalogo IKEA.

L’applicazione che propone sostituirà il manuale cartaceo della nostra automobile rivelandoci, in tempo reale, la natura degli elementi che stiamo inquadrando coi Glass, grazie a dei modelli CAD di riferimento, fornendoci anche istruzioni su come interagire con questi (in figura il serbatoio di acqua per i tergicristalli).

Metaio promette che, già da ottobre, nel corso dell’annuale conferenza per la realtà aumentata di Monaco rivelerà ulteriori dettagli sulla sua nuova piattaforma di realtà aumentata che contempla quest’applicazione; probabilmente non saranno solo gli occhiali di Mountain View ad essere interessati al lavoro dello sviluppatore ma anche la concorrenza, nello specifico Epson Moverio e Vuzix M100.

Altri aggiornamenti, quindi, entro il prossimo mese; nel frattempo, se volete, potete raggiungere il canale YouTube ufficiale di Metaio per visionare il suo lavoro.

Fonte: Engadget
Google Glass