humble bundle header

Humble Bundle (beta): l’applicazione ufficiale arriva anche sul Play Store

Lorenzo Delli

humble bundle iconDifficile a questo punto che non sappiate cos’è l’Humble Bundle, visti i tanti articoli che nel corso degli ultimi mesi vi abbiamo dedicato. Ma se fra di voi si nascondesse qualcuno che ancora non è a conoscenza dell’iniziativa che anche gli utenti iOS ci invidiano, si tratta di una promozione su un pacchetto di giochi indie multipiattaforma (o anche solo dedicati ad Android) ad offerta libera. Spendendo una cifra che di solito si colloca tra i quattro e i sei euro è possibile portarsi a casa quattro o più giochi sviluppati da software house indipendenti, dividendo i soldi da voi investiti tra sviluppatori, promotori dell’iniziativa e beneficenza. Sta di fatto che a marzo 2012 vi introducemmo, in concomitanza con uno dei classici Humble Bundle, all’applicazione dedicata proprio alla nostra piattaforma per la gestione dei nostri acquisti passati, in modo da avere sempre pronti a disposizione i download dei giochi da noi acquistati tramite l’iniziativa.

Finora l’applicativo era disponibile solo come download direttamente dal sito ufficiale dell’Humble Bundle, ma da poche ore proprio sul Play Store è possibile trovare l’applicazione ufficiale dell’iniziativa. Si tratta ancora di una fase beta, ma già la versione da noi provata l’anno scorso si comportava egregiamente. Con appena 759 KB potrete quindi tenere sempre con voi i vostri acquisti e controllare la presenza di eventuali aggiornamenti dei giochi così acquistati.

humble bundle sample

Non solo: potrete anche impostare un sistema di notifiche che vi avverta nel caso di nuovi Humble Bundle o di eventuali aggiunte ai pacchetti in vendita. L’applicazione richiede ovviamente un account dove dovrete memorizzare tutti i codici dei vostri passati acquisti (che vi arrivano via mail). Eccovi quindi serviti con il link al Play Store. Nel caso di eventuali bug dell’applicativo, non esitate a segnalarli agli sviluppatori nei commenti del Play Store stesso (evitando voti negativi che non fanno altro che sminuire il loro lavoro).

Google Play Badge