nexus final

Terminano le vendite di Nexus 4 su Google Play negli USA

Nicola Ligas

Le avvisaglie c’erano tutte e gli avvistamenti del nuovo Nexus di certo sono sintomatici di un prossimo cambio della guardia, tanto che Google non sembra intenzionato a rimpolpare le scorte del Play Store, che fare registrare il tutto esaurito su entrambe le versioni del Nexus 4.

Fonti vicine a The Verge confermano che la stessa sorte toccherà a tutti i paesi dov’è disponibile Play Devices, e una volta finite le attuali unità disponibili, non ne saranno rimesse in vendita altre.

Il massiccio taglio di prezzo di qualche settimana fa è stato insomma il canto del cigno per il Nexus 4, volto a liberare i magazzini dai modelli residui; ciò non toglie che lo si potrà comunque trovare in vendita presso altri canali, ma come ormai prassi, quando nasce un nuovo Nexus, quello precedente sparisce, almeno nell’inventario di Google.

Ciò non toglie che ancora non abbiamo conferme precise su quando avverrà la presentazione del nuovo smartphone, ma tutto lascia pensare che si stia avvicinando a grandi passi: le ultime ipotesi parlavano di metà ottobre, probabilmente con commercializzazione da fine mese, ma per come si sono messe le cose potrebbe arrivare anche prima (e ovviamente anche dopo).