aldiko

Il popolare lettore di e-book Aldiko si rinnova e cambia (di poco) il nome

Nicola Randone -

Aldiko altro non è se non una versione ridisegnata nell’aspetto ed in qualche funzionalità dell’ottimo e-book reader quasi omonimo che abbiamo recensito qualche anno fa e che, ancor oggi, fa registrare aggiornamenti regolari sul Google Play Store con un ottimo riscontro da parte della community sulla bontà dell’applicazione.

Aldiko 3.0, questo il nome della nuova app, si differenzia per un layout disegnato sulle linee guida Holo, una nuova interfaccia utente ed una migliore organizzazione della libreria, che farà piacere soprattutto a coloro che hanno acquistato o scaricato molti titoli.

Anzitutto la barra del menu che, com’è consueto ormai per tutte le nuove applicazioni per Android, con uno swipe è possibile tirare fuori dal lato sinistro; lo stesso principio è stato applicato alle schede di navigazione che è possibile scorrere da destra a sinistra passando tra i testi letti di recente, alla libreria ed ai neo-aggiunti.

Naturalmente è ancora possibile consultare l’intera libreria alla maniera del vecchio Aldiko filtrandoli per formato o per stato (se ancora in fase di lettura, non iniziati o completati) ed ogni titolo può ancora essere catalogato utilizzando i tag. Anche la lettura di arricchisce di alcune funzionalità in più pur mantenendosi piuttosto in linea con il precedente.

Aldiko 3 non è ancora stato rilasciato e non mancheremo di segnalarne l’uscita non appena ne avremo notizia; chi invece vuole gestire la propria attesa con meno trepidazione può tenere d’occhio il blog ufficiale del produttore raggiungendo questo indirizzo.

Fonte: Aldiko