dracula header

Dracula: Resurrection, l’avventura punta e clicca di Microids del 1999 arriva anche sul Play Store

Lorenzo Delli

dracula iconForse alcuni di voi si ricorderanno della software house francese Microids, specializzata in avventure grafiche abbastanza famose tra i fan del genere. Tra i titoli editi da Microids si annoverano la serie di Syberia, Amerzone e anche la serie che vede protagonista il conte Dracula, o meglio, il povero Jonathan Harker che cerca di salvare la sua povera amata Mina dalle influenze del conte vampiro più famoso del mondo. Microids venne in teoria assorbita da Ubisoft nel 2005, ma si rimise in carreggiata qualche anno dopo con l’intenzione di riproporre le proprie avventure grafiche per iOS. Ebbene, dopo diverso tempo, Microids ha volto la sua attenzione anche al robottino verde, e nelle ultime ore è giunto sul Play Store proprio uno dei grandi classici editi dalla software house: il primo capitolo della serie di Dracula, “Dracula: Resurrection“.

Dopo l’arrivo sul Play Store di un altro grande classico come lo è stato Simon The Sorcerer, potremo quindi rigiocare o giocare per la prima volta un’ottima avventura grafica old style. Gli eventi che fanno parte della trama si collocano, per intenderci, dopo quelli visti ad esempio nel film Dracula di Bram Stoker, diretto da Francis Ford Coppola (con un grande Gary Oldman nei panni del conte Dracula):

Londra 1904. Sette anni dopo aver vinto e annientato Dracula, Jonathan Harker scopre che sua moglie, Mina, è scappata da Londra per recarsi in Transilvania nel castello del Conte. E se Mina fosse ricaduta sotto l’influsso del male? E se Dracula fosse ancora vivo? Non perdere il tuo sangue… freddo! La tua lotta contro Dracula non fa che cominciare. Una battaglia costellata d’indizi ed enigmi misteriosi.

dracula (4)Si tratta in sostanza di qualcosa di più complicato e di più coinvolgente rispetto ai punta e clicca presenti sul Play Store, che si riducono il più delle volte ad una ricerca disperata di determinati oggetti all’interno di determinati ambienti. Gli ambienti sono esplorabili a 360° e avremo a che fare con personaggi animati e doppiati. A rendere il tutto ancora più coinvolgente vi sarà anche una colonna sonora d’eccellenza.

Dracula: Resurrection verrà a costarvi 2,69€ e peserà sul vostro dispositivo ben 623 MB. Il fatto che il gioco riporti la dicitura FULL suggerisce forse l’arrivo di una versione lite per testare le funzionalità del gioco e l’eventuale compatibilità. Non sappiamo poi se il gioco è localizzato nella lingua italiana, anche se la descrizione sul Play Store è scritta proprio nella nostra lingua. Potrete comunque tentare l’acquisto e chiedere il rimborso in caso non siate soddisfatti. Concludiamo quindi lasciandovi con link al Play Store, trailer e screenshot di presentazione. Buon divertimento!

Google Play Badge

video