jolla-sailfish-os-2

Jolla Sailfish ora compatibile con l’ecosistema Android, sia software che hardware

Nicola Ligas

Forse non tutti si ricorderanno di Jolla, una startup finlandese da tempo al lavoro su un OS mobile chiamato Sailfish e basato su MeeGo, ma è comunque degno di nota che l’azienda abbia appena annunciato di aver raggiunto piena compatibilità (a suo dire) sia con le app che con l’hardware Android.

In parole povere significa che Sailfish OS dovrebbe essere in grado di girare sui dispositivi Android attualmente in commercio, espandendo così esponenzialmente le sue possibilità di utilizzo, dato che finora era limitato agli smartphone della sola Jolla. Non solo, ma l’azienda è anche attivamente al lavoro per far sì che gli utenti Sailfish possano scaricare facilmente app Android, ovviamente non dal Play Store, il tutto senza rinunciare allo sviluppo di app native, attualmente in corso.

In realtà il pieno supporto ad Android potrebbe sortire un effetto boomerang, con gli sviluppatori di terze parti che saranno meno interessati a gettarsi su app native per Sailfish, piuttosto che continuare il già florido sviluppo per Android. In ogni caso il target principale di questo OS è al momento la Cina, i cui rapporti con Google non sono certo idilliaci e che già ha mostrato interesse a sviluppare un suo OS.

Jolla afferma inoltre che i primi pre-ordini per il suo smartphone sono andati a ruba e che il secondo batch sarà prenotabile a breve dai clienti finlandesi, sebbene non ne abbia divulgato i numeri precisi. Saremmo comunque ben lieti di concedere a Sailfish il beneficio di una prova, ora che è diventato così ampiamente compatibile.

Via: The Next Web