unnamed

Anomaly 2 Benchmark: il più bel modo di mettere al prova i vostri dispositivi

Lorenzo Delli -

Anomaly 2 non è un benchmark ordinario, anzitutto nelle dimensioni di oltre 600 MB (almeno su Nexus 4, varia un po’ in base al dispositivo), e secondariamente nell’effetto visivo che ne avrete. Non è un benchmark ordinario perché si tratta di un progetto avviato dalla software house 11 Bit Studios per testare appunto gli effetti grafici del loro nuovo tower defense/offense, intitolato appunto Anomaly 2, già sbarcato su Steam per PC e Mac, la cui versione per Android è proprio in via di sviluppo! Pare che la versione dedicata al nostro amato sistema operativo sia in dirittura d’arrivo per questo autunno, e l’obiettivo di questo mobile benchmark è quello di aiutare la software house a capire come ottimizzare il motore grafico che spinge il gioco per girare al meglio su un ampio raggio di dispositivi.

Lo scopo di testare la potenza del dispositivo sembra però quasi secondario, in quella che è in pratica una demo dell’omonimo gioco su Android, che di certo darà del filo da torcere ai vostri dispositivi; d’altronde lo slogan dell’app è che se il gioco gira fluido, probabilmente non ci sono abbastanza elementi visivi. E non preoccupatevi che questo Anomaly 2 saprà riempire il vostro schermo di luci e particelle in (sovr)abbondanza. Sempre sulla scheda relativa all’applicativo si legge che aiutando gli sviluppatori comunicando eventuali risultati o problemi si potrebbe guadagnare un posto nei credits del gioco! Uno dei modi per segnalare i vostri risultati è quello di sfruttare il post sulla pagina Facebook ufficiale della software house (lo trovate qui).

Provatelo di persona, se avete abbastanza spazio libero, grazie al badge sottostante, oppure accontentatevi del video a fine articolo: a voi la scelta. Peccato solo non poterci giocare, ma come vi abbiamo anticipato poco fa, molto probabilmente entro dicembre potremo davvero testarlo con mano!

Google Play Badge

video