Samsung-Exynos-5-Octa

Meizu (e Samsung) al lavoro per portare il “vero octa-core” anche sui precedenti modelli

Nicola Ligas

Se avete seguito le notizie di questi ultimi giorni riguardo i chip Exynos, saprete che Samsung ha annunciato che a breve verrà abilitato l’Heterogeneous Multi Processing (HMP), ovvero la capacità di utilizzare tutti e 8 i core degli Exynos 5, anziché solo a coppie di 4 alla volta.

La nuova funzione è già stata dimostrata, ma non era ben chiaro se la cosa avrebbe riguardato solo i futuri modelli, o se anche i passati sarebbero in qualche modo stati aggiornati. A quanto pare comunque il limite era solo da un punto di vista software, dato che Meizu, azienda cinese che impiega i chip di Samsung per i propri modelli, ha confermato che gli Exynos da lei impiegati saranno aggiornati per sfruttare l’HMP.

Dato che il SoC impiegato da Meizu è lo stesso del Galaxy S4, questo vuol dire che anche il top di gamma Samsung potrebbe facilmente ricevere questa funzione, sebbene Samsung non abbia ancora rilasciato comunicati in merito. Galaxy Note 3 utilizza invece la successiva generazione, Exynos 5420, e a maggior ragione non dovrebbe avere problemi nell’essere aggiornato, dato che è proprio su questo processore che Samsung ha mostrato l’impiego dell’HMP. Torneremo sull’argomento se e quando conosceremo i tempi precisi dell’upgrade, che per ora Meizu indica in “entro fine anno”

Via: Uniwired View
Samsung Galaxy S4

Samsung Galaxy S4

confronta modello

Ultime dal forum:

Samsung Galaxy Note 3

Samsung Galaxy Note 3

confronta modello

Ultime dal forum: