yotaphone

YotaPhone, lo smartphone Android con display a e-ink, arriverà a novembre per 500€

Nicola Ligas

Se vi ricordate dell’ultimo Mobile World Congress, uno dei prodotti che più ci aveva intrigati è stato senz’altro YotaPhone, questo originale smartphone di un’azienda russa, dotato di un display a e-ink laddove solitamente c’è la cover posteriore, in grado di visualizzare informazioni praticamente senza consumare batteria, tranne nei rari casi in cui vorrete cambiare contenuto.

Ebbene sembra che il produttore abbia confermato che lo smartphone arriverà in Germania (e speriamo anche nel resto dell’Europa) il prossimo novembre, ad un costo di circa 500€.

YotaPhone non è un modello che punta tutto sulle prestazioni, ma questo non significa che gli manchino “i muscoli”, rappresentati da un processore Qualcomm Snapdragon S4 Pro dual-core, 2 GB di RAM, 32 GB di memoria interna, fotocamera posteriore da 12 megapixel e anteriore da appena 1 megapixel. Aggiungete Bluetooth 4.0, Wi-Fi n, GPS, e supporto alla rete LTE, oltre (addirittura) all’ultima versione di Android, la 4.3 Jelly Bean, ed avrete un quadro più che soddisfacente.

Riguardo i due schermi, abbiamo a che fare con un 4,3” a 1280 x 720 pixel sul lato anteriore, mentre sul retro abbiamo appunto il display e-ink con 16 toni di grigio e una risoluzione di 640 x 360 pixel.

Inutile ribadire la curiosità e l’interesse con cui abbiamo seguito il cammino di questo smartphone, quindi speriamo solo di avere a breve notizie ufficiali anche per il nostro mercato.

Via: SmartDroid