knox

SuperSU si aggiorna per aggirare Knox su Galaxy S4

Nicola Ligas

Come se già non bastassero le novità di Android 4.3 a rendere complicata la via del rooting, ci pensa anche Samsung a mettere i bastoni tra le ruote a chi volesse gli agognati permessi, in particolare con la diffusione di Knox, il suo sistema di sicurezza integrato.

In particolare un nuovo firmware 4.2.2 per Galaxy S4 abilita di default l’Enforcing mode di SELinux, anziché il Permissive mode, che registra i cambiamenti ma senza impedirli, al contrario del primo.

Chainfire è comunque sempre sul pezzo, e ha già aggiornato SuperSU per aggirare il problema: aggiornando il GS4 dovrete ottenere nuovamente i permessi di root, ma non usate Mobile ODIN o Triangle Away su modelli con abilitato Knox o potreste danneggiare irreparabilmente il telefono.

Alcune “rooted app” inoltre sembrano non funzionare comunque correttamente, e anche alcune app regolari non presentano problemi solo se reinstallate da zero. La colpa non sarebbe comunque di SuperSU ma di cambiamenti nel modo in cui sono gestite le impostazioni e i permessi delle app, ma allo stato attuale non siamo in grado di dirvi se e come arriverà una soluzione.

Se ne voleste comunque procedere, potete quindi scaricare CF-Auto-Root da qui e l’ultimo pacchetto di SuperSU da qui.

Via: Android Police
Samsung Galaxy S4

Samsung Galaxy S4

confronta modello

Ultime dal forum: