veu5x0[1]

Usa gli #hashtag nei tuoi SMS con PoundMe

Nicola Randone

2h4m4k9[1]

L’hashtag, ovverosia quella parola o frase preceduta dal cancelletto che, prima su Twitter e adesso anche su Google+ e Facebook, permette di creare degli efficaci elenchi di post correlati, sbarca adesso anche sugli SMS grazie ad un utente XDA.

PoundMe, questo il nome dell’applicazione di Gold1e, non fa altro che prendere a prestito la logica di funzionamento di un hashtag adattandola al ruolo che potrebbe avere all’interno di un messaggio di testo; nello specifico,  grazie ad una serie di categorie (applicazioni, ristoranti, eventi, luoghi, film o altro), l’utente potrà comunicare con il proprio destinatario sfruttando la capacità dell’applicazione di identificare al meglio il contenuto del messaggio.

veu5x0[1]

Nell’immagine in alto si evince un possibile utilizzo di PoundMe che, naturalmente, sia il mittente che il destinatario dovranno avere installato. La prima schermata è quella in cui Jeff invia un messaggio nel quale chiede un incontro presso la Statua della Libertà, il destinatario del messaggio (seconda schermata) riceve l’SMS con, in basso, il bottone per navigare proprio verso la Statua della Libertà in quanto, la categoria at:, fa in modo che l’applicazione interpreti il testo a seguire come un luogo.

PoundMe è scaricabile gratuitamente dal relativo thread di sviluppo su XDA oppure, utilizzando il badge in basso, tramite il Google Play Store.

Get it on Google Play

Fonte: XDA